Altri contenuti

PREMIO SCANNO 2015

Sono tutti personaggi di spicco, che si sono distinti a livello internazionale in vari ambiti, i vincitori della XLI edizione del Premio Scanno: si va dal numero uno della Consap Andrea Monorchio, all'autore di Striscia la notizia Antonio Ricci e al presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo; fino allo scrittore argentino Marcelo Figueras e al portavoce dell'Unicef Italia Andrea Iacomini; passando attraverso il pioniere dei trapianti Domenico Marrano e uno dei padri del Diritto Commerciale e membro dell'Accademia dei Lincei Giuseppe Benedetto Portale; poi ancora il consulente artistico del Teatro Comunale di Bologna Nicola Sani, l'ordinario di Sociologia generale e direttrice del Dipartimento di Scienze sociali dell'Università di Napoli Federico II EnricaAmauro, infine l'associato di Antropologia socio culturale presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell'Università di Perugia Fiorella Giacalone.

Leggi tutto...

PREMIO SCANNO 2016

E’ Peter Handke il vincitore della 43esima edizione del Premio Scanno, sezione Letteratura. Ad aggiudicarsi lo storico riconoscimento, anche la giornalista Licia Colò, il compositore Michelangelo Lupone, il costituzionalista Enzo Cheli e altre personalità d’eccellenza. E nella sezione Opera Prima vince una giovane scrittrice con un libro su Mario Borsa e sull’importanza della libertà di stampa.

Leggi tutto...

PREMIO SCANNO 2017

Edna O'Brien, con il romanzo "Tante piccole sedie rosse" edito da Einaudi, la vincitricedella 44esima edizione del Premio Scanno, sezione Letteratura. Ad aggiudicarsi lo storicoriconoscimento anche un campione nello sport e nella vita come Francesco Totti, e poil'ambientalista Fulco Pratesi e l'azienda Ferrero, solo per citarne alcuni. E a vincere nellasezione Opera Prima è la giornalista Serena Scarpello con un libro sulla comunicazione.

Leggi tutto...

APERTURA PREMIO SCANNO 2015

Saranno il Mediterraneo come mare di speranza, ripercorrendo i viaggi di Paolo di Tarso descritti dal candidato per il Nobel alla Letteratura, Pierfranco Bruni, e la tutela dell'ambiente come diritto umano affrontata da Amedeo Postiglione, Presidente Aggiunto Onorario della Corte di Cassazione, ad aprire sabato 19 settembre la XLII edizione del Premio Scanno. 

L'auditorium Guido Calogero di Scanno ospiterà sabato mattina, a partire dalle 10, la presentazione di due libri: "L'altare della speranza. Paolo di Tarso, i linguaggi e la parola nella fede del viaggio" di Pierfranco Bruni e "Ambiente, giustizia e pace" di Amedeo Postiglione. 

Leggi tutto...

APERTURA PREMIO SCANNO 2016

Sarà l’incontro di studi su Pirandello, visto come nostro contemporaneo dal candidato al Nobel per la Letteratura Pierfranco Bruni, ad aprire sabato 17 settembre la 43esima edizione del Premio Scanno, che quest’anno vedrà assegnato il Premio Speciale alla Fondazione  ICEF  (International Court of the Environment Foundation), e due Menzioni Speciali a Neria De Giovanni e a Giuseppe Maria Pignataro. A presentare la cerimonia di premiazione, la conduttrice Paola Saluzzi.

Leggi tutto...