Umberto Clerici

Vincitore del Premio Scanno per la Musica

Umberto ClericiÈ nato a Torino nel 1981, ha iniziato lo studio del violoncello all'età di 5 anni presso la Scuola Suzuki di Torino e si è diplomato nell'ottobre 2000 con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio "Giuseppe Verdi" di Torino.

Vincitore di numerosi premi, borse di studio, concorsi nazionali e internazionali, nel luglio del 2003 a Firenze, unitamente al celebre violinista Uto Ughi, gli è stato conferito il "Pentagramma d'oro" del prestigioso premio "Galileo 2000" e in agosto dello stesso anno ha suonato al Festival di Salisburgo come vincitore del Mozarteum.

Nell'aprile 2005 è stato poi insignito del premio Pressenda come migliore giovane solista dell'anno.

Suona un violoncello Giovan Battista Guadagnini (1769) appartenuto al grande violoncellista Antonio Janigro.

Insignito del Premio Scanno per la Musica poiché "con il suo violoncello e' capace di creare un suono ricco di sfumature, energia e intensa espressione".uzione”.