Corpo Nazionale Dei Vigili Del Fuoco

Vincitore del Premio Speciale Valori

Al comandante dei vigili del fuoco e al corpo tutto per essersi, fin dai primi momenti del terremoto, che ha colpito l'Abruzzo, prodigati instancabilmente, al limite del sacrificio personale, come accaduto per Marco Cavagna, del comando provinciale di Bergamo.

E per essere stati, in tutti i giorni successivi al sisma e fino ad oggi, sempre al fianco delle popolazioni colpite. Senza mai arrendersi "perché c'è sempre qualcuno che ti sta aspettando".

 

Al punto da diventare nell'immaginario, pur sofferente, delle popolazioni colpite "i nostri angeli". Fedeli al principio che "chi salva una vita salva il mondo intero". Ritira il premio l'Ingegnere Antonio Gambardella, comandante nazionale dei vigili del fuoco.