Giuseppe Trieste

Vincitore della XXXVIII edizione del Premio Scanno “Riccardo Tanturri” ispirato ai Valori

Commendatore, 60 anni, Giuseppe Trieste, in passato ha partecipato a tre Paralimpiadi (1972, 1976, 1980). Cofondatore per lo Sport per disabili in Italia, diventa Presidente di FIABA, Federazione Italiana Diversamente Abili e di ANTHAI, Onlus costituita nel 1983.

Membro dell’Osservatorio Nazionale per l’Associazionismo e per il Volontariato, di recente ha anche ricevuto la nomina di componente dell’Osservatorio Nazionale sulla Disabilità.

Oggi è il Presidente di Fiaba Onlus. Coinvolgendo le istituzioni pubbliche e private, Fiaba è presente sul territorio nazionale attraverso una rete di 300 sottoscrittori di Protocollo d’Intesa fra Ministeri, Regioni, Province, Comuni e in ambito internazionale come in Albania, Romania e Repubblica Ceca.

Il vincitore commenta così l’assegnazione del Premio Scanno: “È un’emozione ricevere il Premio Scanno che rappresenta un sigillo importante per il lavoro svolto per affermare i principi di pari opportunità e solidarietà.

Inoltre con la sua risonanza internazionale permette oggi di dare a FIABA, la possibilità di parlare di Total Quality.”

Menzione:


“FIABA: dietro questa sigla, che evoca la fantasia e il mondo delle favole, si nasconde in realtà il nobile impegno per una realtà più sensibile, attenta e migliore grazie alla costante azione svolta negli anni per l’abbattimento delle barriere architettoniche. Nel rispetto della diversità e delle pari opportunità.
Barriere che non sono solo di ostacolo alla vita quotidiana, ma che si traducono spesso in un colposo e colpevole atteggiamento mentale, psicologico e culturale.
FIABA si batte perciò per favorire il rispetto della specificità di ogni individuo, guardando alle varie età della vita e ai relativi bisogni della persona e per la diffusione di una cultura, sia nei singoli che nelle istituzioni, pronta ad andare incontro all’appello della diversità certi che prevenire è meglio che curare e che costruire senza barriere è meglio che adeguare.
Per questo la giuria del premio Valori, intitolato a Riccardo Tanturri ha deciso di assegnare questo riconoscimento a FIABA nella persona del suo Presidente Dott. Giuseppe Trieste”.