Andrea Costa

(Vincitrice della XLII edizione del Premio Scanno per Valori) 

Andrea Crosta nasce ad Alessandria il 6 Aprile 1969, cresce a Milano e sin da piccolo sviluppa una forte passione per la protezione dell’ambiente e l’interesse a unire discipline diverse. Prima ancora di conseguire la laurea in Scienza Naturali all’Università Statale di Milano inizia a lavorare per la Società Zoologica ‘La Torbiera’, sotto la guida del noto conservazionista Francesco Rocca, seguendo progetti di conservazione e protezione della fauna selvatica in tutto il mondo.

Leggi tutto...

Pina Lalli

(Vincitrice della XLII edizione del Premio Scanno per Sociologia)

Pina Lalli nasce a Chieti, dove frequenta il Liceo-Ginnasio Gian Battista Vico e da cui parte a 18 anni per svolgere gli studi universitari in Scienze Politiche, indirizzo sociologico nell’Università di Bologna.

Leggi tutto...

Ivonne Cernò

(Premio Speciale per la Fotografia - XLII edizione del Premio Scanno)

Yvonne Cernò nasce nel 1953 e vive a Bari. Sin da piccola ha amato la fotografia e ha fotografato volti e persone con una continuità ed un entusiasmo unici.

Per lei la luce, l’espressione e l’inquadratura sono gli elementi più importanti della fotografia ed il vivere l’attimo dello scatto con emozione consente di trasmettere vita, e vita oltre il tempo, all’immagine.

Leggi tutto...

Francesco D’Episcopo

(Premio Speciale alla Carriera - XLII edizione del Premio Scanno)

Francesco D’Episcopo ha svolto attività didattica e scientifica presso il Dipartimento di Filologia moderna “Salvatore Battaglia” della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, dove ha insegnato Letteratura italiana; Critica letteraria e letterature comparate. Ha insegnato, inoltre, Letteratura italiana all’Università del Molise.

Leggi tutto...

Kamal Abdullayev

(Premio Speciale - XLII edizione del Premio Scanno)

Kamal Abdulla, è uno dei più importanti intellettuali azerbaigiani.

Insigne turcologo e slavista, scrittore e sceneggiatore teatrale, è stato rettore dell’Università di studi Slavi di Baku.

Attualmente riveste il delicato incarico di Consigliere di Stato per i Rapporti interconfessionali e il Multiculturalismo.

Leggi tutto...

Dott. Biagio Proietti – Dott. Maurizio Gianotti

(Premio Speciale - XLII edizione del Premio Scanno)

Ha firmato la sceneggiatura di quello che ancora oggi è considerato un vero e proprio cult della televisione italiana, Biagio Proietti che può andare davvero fiero di aver catturato con lo sceneggiato in sette puntate "Dov'è Anna?" l'attenzione di 28 milioni di telespettatori.

Leggi tutto...

Giorgio Battistelli

(Vincitore della XLII edizione del Premio Scanno per la Musica) 

Nato ad Albano Laziale nel 1953, Giorgio Battistelli ha studiato composizione al Conservatorio

dell’Aquila dove si è diplomato nel 1978, frequentando contemporaneamente i seminari di Karlheinz Stockhausen e Mauricio Kagel a Colonia.

Tra il 1978 e il 1979 ha seguito i corsi sul teatro musicale contemporaneo di Jean Pierre Drouet e Gaston Sylvestre.

Leggi tutto...

Ornella Parolini

(Vincitore della XLII edizione del Premio Scanno per la Medicina) 

La Sua formazione scientifica è iniziata in Italia dove dopo la laurea ha conseguito un dottorato di ricerca in "Biotecnologie Cellulari e Molecolari applicate al settore Biomedico".

E si è poi completata all’Estero dove è rimasta per più di dieci anni presso prestigiose istituzioni scientifiche quali il St. Jude Children’s Research Hospital a Memphis negli Usa dove è rimasta dal 1991 al 1994,  lavorando con Peter Doherty Premio Nobel per la Medicina nel 1996.

Leggi tutto...